Please enable JS

Questo sito utilizza cookie di profilazione propri o di terze parti. Accetta l'uso dei cookie per continuare la navigazione. Info

abito-abiti-cerimonia-uomo/abito-uomo-made-in-italy/c9c842fac06df767c1c3532f55a19bf9.jpg

Modello 9.C16005-1 b67 tessuto 934 C005/02

TEMA STILISTICO: MEDITATIVE TOUCH
Linea fashion d'avanguardia
Ispirazione: Fushion
Lunghezza giacca 67 cm

Quando il mondo dell’arte incontra la moda, si manifesta un connubio di forme, colori e geometrie che creano un dialogo del tutto nuovo e coinvolgente, pensato per suscitare emozioni. Una contaminazione continua tra due essenze, moda e arte, due anime separate ma complementari che si incontrano arricchendosi a vicenda e ci regalano un abito sposo uomo che va oltre alla classica idea di moda.
Abito da sposo uomo composto interamente da tessuti nati all'interno della nostra fucina ed ispirati alle opere “All of tremble” di Anri Sala e “Quickening” di Kiki Smith, entrambe esposte alla Biennale di Venezia 2017. Amet, l'abbraccio, ben si sposa con l'opera “All of tremble”: un luogo di incontri di culture e contrapposizioni; l'opera è composta da due macchinari: un rullo per stampare motivi decorativi su carta da parati e un dispositivo a carillon che, parallelamente, interpreta le diverse “personalità” dei motivi stampati sulla carta trasformando simultaneamente il suono in immagine e l'immagine al suono. Il rullo, strumento di automatizzazione per eccellenza, viene applicato manualmente, creando piccole variazioni nelle carte stampate, suggerendo così una riflessione su automatizzazione e importanza del lavoro manuale. Due musiche, una composta su scala occidentale e una su scala indonesiana, alternandosi rafforzano l’idea dell’incontro tra mondi lontani. Leggiamo la poesia dell'opera d'arte di Anri Sala riassunta in due jacquard serici, bianco candido su fondo nattè terracotta e bianco, due disegni ben distinti che riproducono fedelmente i grafismi dell'opera: il primo a effetto di barrature geometriche che si intersecano, dedicato a giacca e cinturino a rimesso interno del pantalone, mentre il secondo ad effetto puntinato si svela attraverso il panciotto e la coppola. Osserviamo come tasche, interno collo e paramontura interna della giacca e il pantalone slim, diano respiro ai due disegni jacquard con il loro effetto di falso unito grazie all'armatura a diamantina in 100% seta. Leggiamo ora la struttura dell'abito sposo uomo: giacca monopetto a tre bottoni, una linea sinuosa e continua che definisce un collo alzato e trattenuto da una pence diagonale da poter portare alzato o elegantemente risvoltato a scialle. Il giro manica è alto e la manica è asciutta con felsino aperto dal quale scorgono i gemelli. Osserviamo la linea dolce e sinuosa aprirsi all'altezza delle tasche per rivelare panciotto e cintavita. Ed ora osserviamone i tagli verticali che disegnano e scolpiscono la schiena donando un senso di verticalità che slancia e proporziona la figura. I due tagli centrali sottolineati da due bottoni sul punto vita, divengono spacchi con abbottonatura nascosta donando enfasi e movimento alla camminata.  
Un abito da sposo uomo rifinito dettagliatamente da una fodera a esclusiva firma Cleofe Finati che rivela il disegno  “spiral of souls”: un tratto sottile e lineare color cipria acceso dalla forza del colore rosso su fondale blu notte, un disegno nato all'interno della nostra fucina e che racconta il risveglio dell'energia, la continuità ciclica e il movimento delle anime nella creazione ed espansione del mondo.
Abito sposo uomo che respira l'arte e propone motivi interpretati in totale libertà che si fanno strada tra gli intrecci di preziosi telai serici o si rivelano timidamente attraverso stampe di fiori croccanti, è qui che leggiamo la bellezza dell'opera di Kiki Smith, attraverso la sua sublimazione nella stampa. Delicati fiori stampati sulla carta di riso che fanno parte dell'opera si trasformano e diventano un pattern allover di fiori posti in maniera graduale, lo osserviamo sovrastampare con effetti tonali color seppia il panciotto jacquard, 100% seta, successivamente lo osserviamo attingere al colore e riversarsi su candide basi di raso, 100% seta, sui particolari della camicia e sul fazzoletto.
Innamoriamoci della particolarità della camicia in raso, 100% seta, bianco latte, una calma pulizia apparente che nasconde anche i bottoni con la sua copertura e ci meraviglia rivelandoci la stampa floreale ispirata a Kiki Smith su tutta la schiena, nell'interno polso, nella pistagna interna, esterna e nel sotto collo e regala la possibilità di stupire e ottenere diversi look nel giorno del matrimonio.
Un abito sposo uomo impeccabile in ogni occasione grazie alla scelta del doppio accessorio da collo che permette di sostituire il plastron double con un papillon dandy double, entrambe realizzati in un limpido raso, 100% seta, bianco annodato da un limpido raso, 100% seta grigio bagnato nel rosso in perfetto abbinamento con cintavita e una bretella dai finali in pelle bianca.
Un tocco romantico è reso dalla doppia pochette da taschino che si abbina perfettamente alla camicia col suo raso, 100% seta bianco latte, risvegliato dalla sua variante stampata.
Un Abito sposo uomo dettagliato da spille, bottoni e gemelli che diventano veri e propri gioielli, li osserviamo inserire una micro fantasia a pied de poule nelle galvaniche argentate e accendono la palette con i loro smalti color magenta. 
Abito sposo uomo rifinito con tutto lo sfavillio degli anni venti da un cappello “Manet” a magiostrina, impreziosito da una fascia abbinata al disegno jacquard del panciotto, un bastone con asse in legno naturale ed elsa bicolour bianca e grigia impreziosita da una sottile cucitura rossa e un paio di  scarpe stringate in pelle spazzolata grigia e rosso barolo sul nasello, con rifiniture a coda di rondine.
Un abito sposo uomo in bilico perfetto tra antica tradizione sartoriale e creatività, dedicato all'uomo al quale piace farsi scoprire lentamente e stupire sfoggiando diversi look.
Un abito da sposo uomo che racconta una poesia a esclusiva firma Cleofe Finati.